I Fantaconsigli della 18^ giornata di Serie A 2018-2019

Dicembre 25, 2018 0 di testenelpallone
Lorenzo Insigne ci ringrazia per averlo inserito tra gli attaccanti da schierare nella 18^ giornata di Serie A 2018-2019, nonostante affronti la terza forza del campionato: l’Inter

Analizziamo insieme i giocatori da schierare e quelli da evitare per la 18^ giornata di Serie A, ruolo per ruolo, introducendo una novità: verrà nominata L’ALTERNATIVA ai nostri calciatori consigliati.

Portieri

Da schierare: Strakosha. La Lazio ha ritrovato la vittoria e soprattutto Milinkovic-Savic, pedina fondamentale per sostenere sia l’attacco che la difesa. Contro un Bologna acciaccato e desideroso di fare punti, ma povero in zona-gol, pensiamo che l’estremo difensore laziale possa uscire indenne dal Dall’Ara. Alternativa: Audero

Da evitare: Consigli. La Roma ritrova il suo attaccante principale, Dzeko, e in casa i giallorossi hanno spesso dimostrato di essere prolifici anche senza di lui. Può essere un problema per i neroverdi del Sassuolo.

Difensori

Da schierare: Acerbi. Garanzia del 6 fisso, e soprattutto titolarità infinita, pensiamo che contro il Bologna crediamo che non correrà particolari rischi. Alternativa: Florenzi

Da evitare: Rossettini. La Samp là davanti fa paura, soprattutto in casa, dove mantiene una media realizzativa altissima (2.25 gol a partita) nelle ultime 4 partite giocate a Genova. Contro l’Inter hanno sbandato parecchio là dietro.

Centrocampisti

Da schierare: Lazzari. Contro un’Udinese in apparente stato confusionale, di gioco e di risultati, lo ‘spallino’ può avere gioco facile nel trovare accelerazioni e spazi che sono nel suo bagaglio tecnico, ricordando che la Spal spesso costruisce la sua salvezza partendo dal campo amico. Alternativa: Cristante

Da evitare: Nagy. Se l’attacco del Bologna non segna, è anche per colpa del centrocampo: contro la Lazio, dubitiamo che ci possa essere una svolta nella velocità di manovra offensiva.

Attaccanti

Da schierare: Insigne. Il talentino partenopeo è a secco da ben 8 partite tra Serie A e Champions League, e in coppia con Milik e Mertens contro un’Inter poco lucida, possono essere devastanti. Alternativa: Quagliarella.

Da evitare: Farias. Veloce, rapido, sgusciante, ma non segna da tempo immemore, e soprattutto se giocherà in coppia a Joao Pedro e senza centravanti di ruolo, difficilmente gonfierà la rete. Si tenta il recupero di Pavoletti che potrebbe stravolgere il nostro fantaconsiglio.

Hai dato un’occhiata ai fantaconsigli della 17^ giornata e l’analisi compiuta alla fine di tutte le partite?

Diteci cosa ne pensate dei nostri fantaconsigli commentando il post qui sotto, se siete d’accordo oppure no, e quali sarebbero secondo voi i giocatori da inserire nella vostra fantaformazione. A presto!